Scrivimi una canzone

Cos’hanno in comune David Bowie, Kurt Cobain, John Lennon, Leonard Cohen e Serge Gainsbourg?
Si certo, hanno a che fare tutti con la musica ed, in senso stretto, sono pure tutti morti, ma non è questo il focus dell’articolo, bensì il fatto che tutti e 5 scrivessero le proprie canzoni e poesie a mano, con carta e penna, cosa rara di questi tempi.

Come farebbe un bravo grafologo, se si analizzano gli scritti se ne trae una grafia impulsiva, veloce, stropicciata ed a tratti “nervosa”. Personalmente, facendo uno sforzo di immaginazione, riesco a vedere gli ambienti in cui questi artisti prendevano appunti, stendevano i loro testi; un tavolino ammaccato, il sedile di un bus, o stanze piene di vita, letti con piumoni bianchi in camere d’albergo o sale di registrazione fumose e finestre dietro la pioggia, un bar.

 

previous arrow
next arrow
Slider

 

Sta di fatto che due personaggi, sui quali ho approfondito meglio tra ieri e oggi, si sono presi la briga di raccogliere, analizzare e “codificare” la scrittura di questi 5 artisti e crearne i relativi font.

 

 

 

 

 

Questi due designer si chiamano Nicolas DamiensJulien Sens e si sono talmente impegnati da creare un sito web dedicato (songwritersfonts.com) che, con lo stesso spazio per tutti gli artisti, presentava una raccolta di (mano)scritti, la loro codifica, l’artista e, generosamente, permettevano di scaricare il font da loro creato.

Hanno avuto talmente tanto successo che la cosa non è piaciuta a tutti e per questo hanno aggiornato il sito sopracitato lasciando questo messaggio:

Il giorno prima ho potuto vedere il sito com’era (come viene presentato in un articolo dell’amico Julien QUI) ed oggi, mentre scrivevo questo articolo, ho visto il sito com’è ed i font sono andati “perduti”, ma grazie allo straordinario “waybackmachine.org” ho potuto fare uno screenshoot del passato e conservarlo nella cartella (sempre troppo piena) di spunti che, come una lavagna da moodboard, mi diverto a spulciare quando sono in vena creativa; come quando si scrive una canzone.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *